« 9 octobre **** | Tanizaki, Journal d’un vieux fou | Accueil | Sylva Kapoutikian | La lamentation des pierres »

10 octobre 2006

Commentaires

Une page sur Proust et Watteau... :-)

Ciao da Gabriella

Ti ringrazio, Gabriella, non me lo ricordavo questo brano tratto dalla Ricerca. Vedo che L'Indifferente era già un tipo umano interessante per chi sa studiare gli uomini e leggere nell'anima altrui. In oltre Antoine Watteau è un pittore che mi piace molto e che ha tanto da dire sulla sua epoca.
Un abbraccio a te.

L'utilisation des commentaires est désactivée pour cette note.