https://terresdefemmes.blogs.com/.a/6a00d8345167db69e2026bdeb2246c200c-popup 9 septembre 1908 | Naissance de Cesare Pavese - Terres de femmes
Ma Photo

Prix de la critique poétique Aristote 2013

Blog powered by Typepad
Membre depuis 12/2004
BIBILIOTHEQUE
___ Index des auteurs cités

Italies Fabulae




  • Italies-fabulae-Paoli



    Angèle Paoli, Italies Fabulae
    Éditions Al Manar, 2017.



Solitude des seuils
Solitude des seuils



De l’autre côté

Le Lion des Abruzzes
chez Cousu Main






Arbre bruyère
L'arbre bruyère, avec Stéphane Causse





Rouges de Chine




  • ROUGES DE CHINE => PAGE D'ACCUEIL






Éclats d’éclats




  • Éclats d’éclats



MURALE 1
Murales
Noir écrin
Noir écrin
Corse Carnets Nomades(1)
Manfarinu l'ane de Noël(1)
Murales
Le tour de Corse à la voile 150
Le tour de Corse à la voile
Les topiques d'Angèle Paoli
___ Index de mes topiques
Bleu _Fotor
_____ Anthologie du bleu
BNF lettrage
Angèle Paoli / Data Bnf
6a00d8345167db69e2010534cb4443970b-800wi
Angèle Paoli / Zilbal -donna
LES PLANCHES COURBES YVES BONNEFOY
Lecture des - Planches courbes - d'Yves Bonnefoy

« Widad Benmoussa/Certitude | Accueil | Rage d'orRage d'or »

09 septembre 2006

Commentaires

Flux Vous pouvez suivre cette conversation en vous abonnant au flux des commentaires de cette note.

Bentornata Angèle! Tu parli di un italiano, ed io di un francese :-) Mi sembra un bellissimo inizio di stagione :-)
Ciao da Gabriella

Carissima,
rieccoti! Ho ripreso a lavorare in casa editrice solo da una settimana e sono ancora sotto l'effetto dei ritmi blandi della vacanza. Ma non mi sono dimenticata: devo mandarti una cosa cui tengo molto all'indirizzo che mi hai spedito.
Ho ripreso a leggerti regolarmente e non potevo mancare di fermarmi qui, da Pavese: sul mio comodino ci sono da sempre i "Dialoghi con Leucò", un libro che non si finisce di leggere mai.

Ti abbraccio con affetto e corro a rispondere ai commenti abbandonati sul mio blog abbandonato... :-/

A presto!

Salve, carissima Stefania. Eccomi di ritorno, si. Ma provo anch'io di uscire progressivamente dal ritmo un po' anestesiante dell'estate. Non so se ci riesco affatto, ma provo. Riprendo, a poco a poco, il cammino un po' abbandonato delle mie "terre". Ho cominciato col comprare libri, alcuni "incontornabili" (non so qual' è la parola giusta), secondo me, del "ritorno letterario". Ho fatto le librerie, leggendo le quarte di copertina per farmi un'idea. In Corsica, vivo sulla mia biblioteca e cosi, perdo il filo dell'attualità. Ma adesso mi prometto di mettere doppio boccone. Senza tuttavia dimenticare il più importante: il piacere.

Gabriella, grande viaggiatrice, mi fa piacere leggerti qui. E riallacciare con il tuo bell' umorismo.

L'utilisation des commentaires est désactivée pour cette note.