« Philippe Di Meo | Neige en définition de silence | Accueil | 7 octobre 1926/André Breton, Nadja »

06 octobre 2007

Commentaires

Quella che dorme inquieta nel tuo profondo
essere, la piccola impaurita invincibile,
sai talvolta la tocco senza tenerla,
anche in sogno, dove siamo in lacrime.

trad. rita r. florit e alfred

Waouu! bravissimi ragazzi! Che piacere leggere una traduzione a quattro mani e due voci amiche. Mi piace, sono felicissima.


http://lessness.splinder.com/post/16597789/Nel+lutto+della+luce>salut
a.

L'utilisation des commentaires est désactivée pour cette note.